Cronaca San Girolamo - Fesca

Punta pistola contro corriere e lo rapina, ma viene riconosciuto: preso 25enne

Arrestato dalla polizia per rapina aggravata. Il colpo risale a maggio scorso e fruttò circa 200 euro. Il giovane, con precedenti, è stato notato perché non aveva il passamontagna. Potrebbe essere responsabile di rapine analoghe nella stessa zona, a San Girolamo

Aveva dapprima puntato, a volto scoperto, la pistola contro un corriere espresso, quindi, dopo averlo rapinato, era riuscito a far perfere le proprie tracce. A distanza di 3 mesi è stato catturato dalla polizia. In manette è costì finito Ivan Lopez, 25 anni, con precedenti, ritenuto responsabile di rapina aggravata. Ed è stata proprio la modalità di esecuzione del colpo (che fruttò 188 euro), senza passamontagna o altri oggetti per mascherare il volto, a permettenere il riconoscimento dopo accurate indagini. Il giovane, secondo gli inquirenti, potrebbe essere responsabile anche di colpi con modalità analoghe compiuti nei mesi scorsi ai danni di autotrasportatori della stessa ditta, nel quartiere San Girolamo

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Punta pistola contro corriere e lo rapina, ma viene riconosciuto: preso 25enne

BariToday è in caricamento