Martedì, 3 Agosto 2021
Cronaca

San Nicola, ultimo giorno di celebrazioni: è la festa dei baresi

Nel pomeriggio la Messa solenne in Basilica con il prelievo della manna. In serata, alle 22.30, lo spettacolo pirotecnico sul molo Sant'Antonio

Ieri è stato il giorno dell'imbarco della statua del Santo e dello spettacolo delle Frecce tricolori, che con la sua magia ha richiamato migliaia di baresi e pellegrini sul lungomare.

Ma delle tre giornate di festeggiamenti per il Santo Patrono di Bari, notoriamente 'amante dei pellegrini', quella considerata la vera e propria 'festa dei baresi' è proprio la giornata del 9 maggio. Data in cui si ricorda l'arrivo delle spoglie del Santo in città: i marinai baresi,infatti, rientrarono trionfalmente a Bari il 9 maggio del 1087.

FESTA DI SAN NICOLA: IL PROGRAMMA COMPLETO

Ancora numerose e varie le iniziative in programma, ma nella giornata odierna l'attenzione è concentrata sul "miracolo della manna". Alle ore 18.30 si terrà la Messa solenne nella Basilica, che sarà presieduta dal Cardinale Fernando Filoni, Prefetto della Congregazione per l'Evangelizzazione dei Popoli. Al termine della celebrazione euristica, nella cripta che custodisce le reliquie di san Nicola, il priore della Basilica, padre Lorenzo Lorusso, preleverà la manna, il liquido che trasuda dalle ossa del Patrono, riponendolo in un'ampolla.

FRECCE TRICOLORI: LE FOTO DELLO SPETTACOLO SUL LUNGOMARE

La giornata di festeggiamenti si concluderà alle 22.30 con lo spettacolo pirotecnico sul molo Sant'Antonio, chiudendo così le tre giornate 'clou' delle celebrazioni in onore di San Nicola. Domani la statua del Santo verrà portata in Cattedrale, dove resterà fino a domenica 19 maggio, quando in processione farà ritorno alla Basilica.

9 MAGGIO: IL GIRO D'ITALIA PASSA DA BARI

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Nicola, ultimo giorno di celebrazioni: è la festa dei baresi

BariToday è in caricamento