menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto dalla pagina Facebook Fc Bari 1908

Foto dalla pagina Facebook Fc Bari 1908

Al San Nicola uno striscione per Beppe, tifosi e calciatori ricordano il giovane ucciso

In Curva Nord una grande foto del 28enne agente immobiliare morto in un agguato e il messaggio "Ciao Beppe, fratello biancorosso". Prima della partita i giocatori del Bari si sono avvicinati al poster per omaggiare la memoria di Beppe e salutare i suoi amici

Un grande poster con il suo volto sorridente, e uno striscione con il messaggio: "Ciao Beppe, fratello biancorosso". Così i tifosi della Curva Nord hanno ricordato, questo pomeriggio al San Nicola, a Beppe Sciannimanico, il giovane agente immobiliare ucciso in un agguato lunedì scorso a Japigia.

Beppe era un grande appassionato del Bari, e ai funerali il suo feretro era avvolto in una sciarpa biancorossa. Prima di scendere in campo contro il Novara, i giocatori del Bari si sono recati sotto la curva, davanti allo striscione, per ricordare Beppe con un breve ma intenso momento di raccoglimento.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Vendita e Affitto

Attico di lusso nel cuore di Bari: un sogno a due passi dal mare dove il fascino dell'antico si sposa all'eleganza del moderno

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento