Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca San Paolo

Pretende soldi per la droga e aggredisce la madre: arrestato 29enne

E' stata la stessa donna, una 48enne, a chiedere aiuto ai carabinieri, ai quali ha raccontato delle vessazioni che si ripetevano ormai da nni, con pretese di denaro che variavano dai 50 sino ai 200 euro a settimana

Anni di vessazioni e aggressioni, continue richieste di denaro da parte del figlio, schiavo della droga. All'ennesima aggressione, però, la donna, una 48enne, ha deciso di chiedere aiuto ai carabinieri. 

I militari della stazione di Bari San Paolo, intervenuti dopo la segnalazione della doona al 112, hanno arrestato un 29enne del luogo, già noto alle forze dell’ordine, ritenuto responsabile di tentata estorsione, resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali.   

Nonostante la presenza dei carabinieri, il ragazzo non ha esitato ad inveire ancora una volta nei confronti della madre, e i militari hanno dovuto faticare non poco per riuscire a placare l’ira del giovane, che cercava in tutti i modi di divincolarsi. Ai militari la donna ha raccontato di subire vessazioni e pressanti richieste di denaro da circa dieci anni, con pretese che variavano dai 50 sino ai 200 euro a settimana.

Tratto in arresto, il 29enne, su disposizione della Procura della Repubblica di Bari, è stato sottoposto agli arresti domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pretende soldi per la droga e aggredisce la madre: arrestato 29enne

BariToday è in caricamento