menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Aggredisce poliziotto e tenta di impossessarsi della pistola: "Vi ammazzo tutti"

L'episodio martedì pomeriggio al San Paolo: l'uomo, fermato per un controllo, si è scagliato contro gli agenti, minacciandoli e tentando di impossessarsi della pistola. E' stato bloccato e arrestato

E' stato fermato dai poliziotti per un controllo. Ma dopo essersi mostrato, in un primo momento, tranquillo e collaborativo, si è improvvisamente scagliato contro uno degli agenti, tentando di strappargli la pistola. E' accaduto martedì pomeriggio, intorno alle 14, al quartiere San Paolo.

Gli agenti sono intervenuti dopo una segnalazione al 112 che indicava la presenza di una persona sospetta. L'uomo, un cittadino siriano di 30 anni, dapprima non si è opposto al controllo, ma dopo qualche minuto ha aggredito gli agenti, gridando "Vi ammazzo tutti" e cercando di impossessarsi della pistola di ordinanza di uno di loro. Sebbene con fatica, gli agenti sono riusciti ad immobilizzare l'uomo, bloccandolo a terra e ammanettandolo.

Da successivi accertamenti è stato accertato che il giovane era sprovvisto di documenti, e che a suo carico vi erano alcuni precedenti di polizia, nonché un decreto di espulsione ed una denuncia per inottemperanza al provvedimento di allontanamento. Il 30enne è stato poi condotto in carcere.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lolita Lobosco, Bari in tv è bellissima ma sui social piovono critiche:"Quell'accento una forzatura, noi non parliamo così"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento