Altri cinque cinghiali catturati al San Paolo: "Prelevati 98 esemplari, ma fenomeno non si può debellare del tutto"

Il sindaco Decaro torna sul problema che affligge il quartiere nella zona di Lama Balice: "C'è un lavoro costante e quotidiano, ma è importante evitare comportamenti sbagliato"

Altri cinque cinghiali catturati al San Paolo, 98 esemplari in tutto prelevati da quando il Comune ha avviato le azioni per combattere la presenza degli animali nella zona del San Paolo a ridosso di Lama Balice. A dare notizia delle nuove catture è il sindaco Antonio Decaro, a pochi giorni dall'ennesimo episodio riportato da una residente, che aveva raccontato di essere stata inseguita da un branco di primo mattino, mentre andava al lavoro.

"A chi vive il fenomeno da vicino, perché abita nelle zone più esposte, sembrano pochi - scrive Decaro tornando su Fb sulla questione degli esemplari catturati - ma possiamo assicurare che c'è un lavoro costante e quotidiano, fatto dai tecnici del Dipartimento di Biologia dell’Università di Bari, attraverso piani d'azione specifici e approvati dall’ISPRA (Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale), in collaborazione con la Regione Puglia e il Comune di Bari. Noi stiamo continuando a fare la nostra parte, consapevoli che non è un fenomeno che si può debellare del tutto. Per questo è importante che tutti continuiamo a rispettare alcune semplici regole e soprattutto evitiamo comportamenti sbagliati. Come ad esempio non avvicinarsi ai cinghiali e non lasciare rifiuti per strada".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Abbonamenti abusivi alla tv a pagamento, blitz in Italia e in Europa: scattano gli arresti, centrale anche a Bari

  • Desiderate che il vostro bucato sia profumato? Tutto dipende dalla pulizia della vostra lavatrice

  • Omicidio a San Pio, proseguono le indagini sul delitto. Michele Ranieri cognato di Vincenzo Strisciuglio

  • Svaligiano appartamento di un'anziana, scatta l'inseguimento per le vie di Carrassi: presi due giovani

  • Rissa in strada al Libertà, intervengono le Forze dell'ordine: "Bottiglie di vetro usate come armi"

  • Furto notturno nella stazione di servizio: ladri in fuga dalla polizia si schiantano contro recinzione

Torna su
BariToday è in caricamento