Cronaca

In giro in auto per il quartiere San Paolo con una pistola pronta a sparare: fermato dai carabinieri, 27enne in manette

Il giovane, in auto con un altro ragazzo, era stato fermato per un controllo stradale: il suo nervosismo però, ha indotto i militari ad approfondire il controllo, portando alla scoperta dell'arma carica

Girava in auto per il quartiere San Paolo con una pistola carica e pronta a sparare: il giovane, un 27enne con precedenti di polizia, è stato scoperto e arrestato dai carabinieri del Nucleo radiomobile, che lo avevano fermato nel corso di un ordinario controllo alla circolazione stradale.

I militari, durante il servizio di pattugliamento nel rione, hanno intimato l’alt all’autovettura condotta del giovane che si aggirava si era nel quartiere insieme a un altro ragazzo. Durante il controllo il conducente del mezzo è apparso particolarmente irrequieto e preoccupato. I carabinieri, perciò, insospettiti dall’atteggiamento assunto dal giovane, già noto per alle forze di polizia, hanno deciso di sottoporre a perquisizione il mezzo. 

Durante l’attività, i militari sono così riusciti a trovare, occultata in un vano della macchina, una pistola calibro 9, in ottimo stato di conservazione e perfettamente funzionante con serbatoio pieno, completo di 9 cartucce dello stesso calibro. L’arma, risultata clandestina, è stata sequestrata, mentre il 27enne è stato arrestato e condotto in carcere a Bari a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In giro in auto per il quartiere San Paolo con una pistola pronta a sparare: fermato dai carabinieri, 27enne in manette

BariToday è in caricamento