menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto Giuseppe Giaquinto (La voce del San Paolo)

Foto Giuseppe Giaquinto (La voce del San Paolo)

San Paolo tra sterpaglie e incendi. I residenti: "Subito pulizia"

Ieri un rogo ha distrutto una vasta area incolta tra alcune abitazioni e la fermata metro di San Gabriele. Rotatorie e piste ciclabili invase da piante ed erba alta anche più di un metro

L'erba è sempre più alta e alle sterpaglie basta solo una scintilla per prendere fuoco. E' un po' quello che è accaduto ieri pomeriggio al quartiere San Paolo, nelle vicinanza della fermata metro di San Gabriele: un rogo è divampato nell'ampia zona incolta non lontana dalle abitazioni. A segnalare l'episodio, l'associazione 'La voce del San Paolo'. L'intervento dei vigili del fuoco ha evitato all'incendio (quasi sicuramente di natura dolosa) di propagarsi ulteriormente nelle aree circostanti.

Il problema però resta: anche nelle aiuole circostanti la pista ciclabile e a poche centinaia di metri dalla stazione di San Gabriele, l'erba ha raggiunto dimensioni eccessive. Con l'arrivo dell'estate, cresce la preoccupazione dei residenti che temono episodi come quello di ieri, con conseguenti rischi anche per la viabilità: le sterpaglie nelle rotatorie, infatti, in più casi, creano problemi di visibilità a chi guida. Nonostante le operazioni siano già previste dall'Amiu, i residenti attendono da mesi una vera e propria pulizia dell'area per scongiurare altri pericolosi incendi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento