Cronaca San Pasquale

Scoppia la lite in famiglia, nell'abitazione arriva la polizia: 32enne arrestato per maltrattamenti

E' accaduto al quartiere San Paolo: a chiedere aiuto la moglie dell'uomo, poi bloccato dagli agenti delle Volanti. In un successivo intervento, al Libertà, un 52enne è stato denunciato per lo stesso reato

Tra moglie e marito scoppia un'animata lite, tanto da spingere la donna a chiedere aiuto alla polizia. Così gli agenti delle Volanti hanno arrestato nel fine settimana, al quartiere San Paolo, un 32enne del luogo. Giunti sul posto, i poliziotti hanno fermato e arrestato l'uomo per i reati di maltrattamenti in famiglia e resistenza a pubblico ufficiale. Il 32enne è stato condotto in carcere a Bari.

Più tardi nello stesso giorno, al quartiere Libertà, i poliziotti della volante di zona sono intervenuti ancora una volta per una lite in abitazione tra una donna e il convivente. Sedata la lite, gli agenti hanno deferito all’Autorità Giudiziaria l’uomo, un 52enne, per maltrattamenti in famiglia.

(foto di repertorio)
 


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scoppia la lite in famiglia, nell'abitazione arriva la polizia: 32enne arrestato per maltrattamenti

BariToday è in caricamento