Mercoledì, 28 Luglio 2021
Cronaca San Paolo / europa

San Paolo, il colpo va a vuoto: rapinatori in moto centrano auto della polizia

In manette due ragazzi di 25 e 19 anni. Dopo aver svaligiato un centro scommesse, hanno tentato la fuga con uno scooter: la corsa è terminata pochi minuti dopo in viale Europa. La moto risulterebbe intestata a un noto esponente criminale del quartiere

Fuggono in moto dopo una rapina a un centro scommesse nel quartiere San Paolo, ma alla vista della polizia hanno perso il controllo del mezzo, scontrandosi con la volante. E' accaduto nel primo pomeriggio in Viale Europa: in manette sono finiti un 19enne e un 25 enne, entrambi con precedenti. I due, si sarebbero introdotti nella ricevitoria e, travisati, avrebbero minacciato il titolare con una pistola calibro 7.65 (risultata rubata a Putignano 3 mesi fa) intimandogli di consegnare l'incasso della mattinata, 1165 euro in banconote di piccolo taglio, dileguandosi pochi secondi dopo.

Mentre percorrevano viale Europa a bordo di uno scooter, hanno incrociato un'auto della Polizia e tentato un'improbabile fuga, schiantandosi contro la vettura. Uno dei due rapinatori  ha riportato lievi escoriazioni ed è stato medicato al Policlinico. Entrambi sono stati arrestati e condotti nel carcere di Bari. La moto risulterebbe intestata a un noto esponente criminale del clan Telegrafo, operante nel quartiere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Paolo, il colpo va a vuoto: rapinatori in moto centrano auto della polizia

BariToday è in caricamento