Cronaca San Paolo / Via Gaetano Granieri

San Paolo, sequestrata pistola mitragliatrice nella cantina di un condominio

La scoperta della polizia durante un controllo in via Granieri: ad insospettire gli agenti la presenza di un gruppo di persone che alla vista della volante si è dileguato tra le case popolari

Ancora un sequestro di armi al quartiere San Paolo. Nel pomeriggio di ieri, agenti della polizia, nel corso di un controllo, hanno rinvenuto e sequestrato una pistola mitragliatrice VZ61 semiautomatica, modello Scorpion, calibro 7.65, completa di caricatore con 6 cartucce. Ad insospettire gli agenti, in transito in via Granieri, è stata la presenza di un gruppo di persone che alla vista dell’equipaggio si è dileguato tra le case popolari. 

I poliziotti, dopo aver tentato di inseguire i fuggitivi, hanno effettuato controlli all’interno delle palazzine, notando che alcuni cancelli di ingresso alle cantine condominiali erano aperti. Insieme alle unità cinofile e ad altri equipaggi della Squadra Volante, gli agenti hanno proceduto al controllo dei locali, rinvenendo così, all’interno di uno di questi, una busta di cellophane di colore rosa in cui era avvolta la pistola mitragliatrice. 

Sul posto è intervenuto personale della Polizia Scientifica che ha effettuato i rilievi del caso.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Paolo, sequestrata pistola mitragliatrice nella cantina di un condominio

BariToday è in caricamento