Sabato, 18 Settembre 2021
Cronaca San Pasquale / Via dei Mille

Fuga in auto dopo il furto in appartamento: scatta inseguimento della polizia, un arresto

Un 31enne georgiano bloccato in via Giulio Petroni, altri due complici sono riusciti a dileguarsi. Nella vettura la refurtiva asportata poco prima in un appartamento in via Giulio Petroni

Intercettati in piena notte a bordo di un'auto, non si sono fermati all'alt della polizia, dando vita ad uno spericolato tentativo di fuga che si è protratto da via Postiglione fino in via Dei Mille. E' accaduto la notte scorsa.

Dei tre soggetti sospetti a bordo dell'auto, i poliziotti sno riusciti a bloccarne uno, mentre gli altri due si sono dileguati a piedi. In manette è finito un 31enne georgiano con precedenti, Teimuraz Tchrelashvili, ritenuto responsabile di furto aggravato in concorso e resistenza a Pubblico Ufficiale.

A bordo dell'auto, infatti, i poliziotti hanno rinvenuto un televisore “Samsung” da 49 pollici, un Tablet “Samsung”, un robot da cucina modello “Bimby”, un carnet con 9 assegni in bianco, un computer portatile ed una bicicletta da bambino. I successivi accertamenti hanno consentito di appurare che i beni erano stati sottratti, poco prima, da un’abitazione ubicata a Bari in via Giulio Petroni; l’intera refurtiva è stata quindi restituita al legittimo proprietario.

A bordo della vettura sono stati inoltre rinvenuti capi d’abbigliamento, probabilmente indossati dai tre durante il furto, ed arnesi atti allo scasso debitamente  sequestrati.

L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato sottoposto alla misura degli arresti domiciliari, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. Sono in corso indagini per risalire all’identità dei complici.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fuga in auto dopo il furto in appartamento: scatta inseguimento della polizia, un arresto

BariToday è in caricamento