menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lanciano petardi verso un palazzo e danneggiano balcone, bloccati dalla polizia: sequestrati 15 chili di botti

L'intervento degli agenti la sera di Capodanno a San Pasquale: i due sono stati pizzicati mentre facevano esplodere petardi scagliandoli verso uno stabile posto di fronte alla propria abitazione

Sorpresi mentre scoppiano petardi in strada, scagliandoli verso un edificio di fronte alla propria abitazione, tanto da danneggiare la pavimentazione di un balcone. Nei guai sono finiti, nella sera di Capodanno a San Pasquale, un 26enne e un 49enne, denunciati per i reati di danneggiamento aggravato, minacce, spari in luogo pubblico, possesso di materiale esplodente e detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

I poliziotti dell’U.P.G.S.P., intervenuti in seguito ad una segnalazione, hanno sorpreso i due in strada. E' scattata poi una perquisizione, nel corso della quale sono stati rinvenuti e sequestrati 15 kg di materiale esplodente, 10.82 grammi di cocaina, un bilancino di precisione e 255 euro in contanti, ritenuti provento dell’attività di spaccio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento