Martedì, 28 Settembre 2021
Cronaca Catino - San Pio

San Pio 'isolata', autobus guasti e ritardi. I residenti: "Non ce la facciamo più"

Pochi giorni fa l'ennesimo episodio: rottura dei tubi di benzina e olio su un mezzo della linea 19, fumo e paura tra i passeggeri. Un'abitante del quartiere: "E' assurdo aspettare anche un'ora e mezza per un bus"

"Siamo davvero stufi. Non si può viaggiare in mezzi del genere e con ritardi di oltre un'ora, non sapendo se e quando arriveremo a destinazione". A San Pio i residenti sono sempre più esasperati per i continui disservizi della linea Amtab 19, la stessa in cui, nello scorso weekend, un giovane togolese è stato sorpreso mentre molestava una ragazza, dopo aver compiuto atti osceni.

Nei giorni scorsi invece, uno dei bus dell'unica linea di collegamento dal centro al quartiere periferico, è finito fuori servizio: "Siamo dovuti scendere - racconta una passeggera, residente a Enziteto - perché fuorisciva del fumo dal retro. Ci hanno poi spiegato che erano saltati i tubi di olio e benzina. L'autobus poteva prendere fuoco". Disagi all'ordine del giorno, per un quartiere sempre più 'lontano' dalla città, proprio per la mancanza di collegamenti adeguati: "L'altro giorno - racconta la donna - ho dovuto aspettare un'ora e mezza per un bus, compresa la pausa. Diteci se tutto ciò è accettabile o meno".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Pio 'isolata', autobus guasti e ritardi. I residenti: "Non ce la facciamo più"

BariToday è in caricamento