'Cantiere scuola' a San Pio. Decaro: "Riqualifichiamo palazzi e insegniamo mestiere ai giovani"

Siglato il protocollo d'intesa tra Comune, Ance, sindacati e Formedil: i giovani del rione potranno partecipare a progetti di recupero di edifici abbandonati o vandalizzati

Un vero e proprio 'cantiere scuola' per il recupero degli immobili in disuso attraverso progetti promossi per i ragazzi del quartiere San Pio: è stato siglato, stamane, il protocollo d'intesa tra il Comune di Bari, Ance, Formedil e organizzazioni sindacali per coinvolgere i giovani in interventi di riqualificazione urbana e sociale del rione periferico attraverso corsi organizzati dal centro di formazione Formedil. Si tratta di un 'laboratorio pratico' per creare nuove competenze professionali, in modo da investire anche sul fronte dell’occupazione giovanile. nelle prossime settimane la direzione Generale del Comune di Bari provvederà a identificare i luoghi prioritari di intervento.

“Oggi siamo tornati qui perché per noi le promesse sono impegni da rispettare - ha dichiarato il sindaco Decaro -. Il protocollo che sigliamo oggi con gli altri enti testimonia il nostro impegno per il quartiere che parte dalla riqualificazione di alcuni edifici adiacenti all’Accademia, centro vitale di aggregazione di energie e cultura qui a San Pio -, attraverso la prima sperimentazione di un “cantiere scuola”. Questo accordo offrirà ai ragazzi del quartiere la possibilità di frequentare un corso di formazione professionale per operai edili e di sperimentare quello che impareranno, partecipando in prima persona alla riqualificazione degli edifici che il Comune di Bari intende ristrutturare nel quartiere e che sono stati messi a disposizione delle associazioni cittadine attraverso il regolamento per l’affidamento e la cura dei beni comuni. Questo è per noi un momento importante, perché riusciamo a tenere insieme più interventi in un unico progetto: la formazione professione, la cura dei beni comuni e l’occupazione giovanile, con la possibilità di creare un legame tra i cittadini del quartiere e i beni stessi, di cui sono chiamati a prendersi cura".

Il Comune si impegna ad avviare i cantieri scuola concedendo in uso a Fomedil Bari gli immobili in disuso o nel degrado che potranno essere ristrutturati e recuperati. Il centro di formazione Formedil – Bari si impegna ad allestire e curare i 'cantieri scuola' rivolti, preferibilmente, ai giovani dei quartieri dove sono ubicati gli immobili, i quali, attraverso un percorso di formazione ed acquisendo nuove competenze specifiche, contribuiranno a ristrutturare spazi abbandonati, in disuso o 'vandalizzati. Tra le altre cose verrà assicurata " lasupervisione delle attività con personale tecnico in possesso delle necessarie qualifiche previste per legge per l’esecuzione di specifiche lavorazioni". Garantiti anche "gli oneri derivanti dalla copertura assicurativa per infortunio e danni verso terzi oltre all’assolvimento delle misure di sicurezza sul cantiere scuola".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni regionali Puglia 2020: i risultati delle liste, preferenze e consiglieri eletti

  • Elezioni Regionali Puglia 2020: i risultati in diretta

  • Regionali Puglia 2020, chiusi i seggi nella prima giornata di voto: corsa a otto per la presidenza

  • Regionali Puglia 2020, i risultati: preferenze consiglieri Partito Democratico

  • Verso il nuovo Consiglio regionale, i nomi: Lopalco superstar, boom Paolicelli e Maurodinoia. A destra c'è Zullo, M5S con Laricchia

  • Regionali Puglia 2020: i risultati | Percentuali e voti dei candidati presidente

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento