La lite tra famiglie sfocia in aggressione: uomo colpito al volto con un coltello, la rissa per un fondo agricolo

L'episodio martedì sera a Sannicandro: in cinque - due padri con i rispettivi figli - sono stati identificati e denunciati dai carabinieri. Ad avere la peggio, nel litigio, un 55enne: non avrebbe riportato gravi ferite

L'accesa discussione tra due gruppi familiari degenera, e il litigio sfocia in aggressione. E' accaduto martedì sera, intorno alle 20, a Sannicandro, dove un uomo di 55 anni è rimasto ferito al volto nel corso di una rissa.

A 'fronteggiarsi', due padri con i rispettivi figli: in cinque sono stati identificati dai carabinieri della locale stazione e della Compagnia di Modugno, al comando del capitano Corrado Quarta, che hanno avviato immediate indagini sull'accaduto. Secondo quanto ricostruito dai militari, l'accesa discussione tra i due gruppi - due persone da una parte, tre dall'altra - sarebbe scaturita da questioni legate ad un fondo agricolo. La violenta lite, avvenuta in strada nei pressi di via Diaz, è poi degenerata: uno dei due padri avrebbe quindi tirato fuori forse un coltello - o comunque un oggetto appuntito, non ancora recuperato - scagliandosi contro l'altro e ferendolo al volto. 

I carabinieri, intervenuti sul posto, hanno ricostruito l'accaduto e individuato i cinque, che saranno denunciati per rissa, mentre il responsabile del ferimento risponderà anche di lesioni. Il 55enne ferito è stato soccorso e medicato in ospedale: le sue condizioni non sono gravi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

(Foto di repertorio)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente sulla Statale 100: coinvolte 5 auto e un furgone, otto feriti. Aggredito soccorritore del 118

  • L'alga tossica 'invade' il litorale di Bari e dintorni: valori alti in città e in alcune località della provincia

  • In Puglia 20 nuovi casi di Covid, 4 nel Barese. Il dg dell'Asl: "Due nuclei familiari contagiati"

  • Dieci nuovi casi di covid in Puglia e nessun decesso. Un positivo in più nel Barese

  • "Paga 50mila euro o bruceremo gli ulivi e faremo del male ai tuoi familiari": cinque baresi in manette dopo il blitz

  • Estorsioni ai danni di un imprenditore: scatta il blitz all'alba, cinque persone in manette

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento