menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sannicandro, sorpresi a smontare auto rubata: quattro arresti per ricettazione

Bloccati dai carabinieri nel parcheggio di un'autodemolizione mentre smantellavano pezzi di una Fiat Punto, poi risultata rubata alcuni giorni fa a Ruvo. In manette quattro uomini

Sorpresi mentre smantellavano un'auto rubata, nel parcheggio di un'autodemolizione lungo la provinciale 236, a Sannicandro. In manette, con l'accusa di ricettazione, sono finiti quattro uomini: un 79enne e un 29enne di Cassano delle Murge, un 47 enne di Valenzano e un 42enne di Brindisi.

I carabinieri, nel corso di controlli mirati a prevenire i furti d'auto, si sono recati nella struttura. In una zona appartata, all’interno dell’area destinata alla rottamazione, hanno così sorpreso i quattro mentre stavano smantellando una Fiat Punto e riponendo alcuni pezzi all’interno di un furgone.  

VIDEO: L'AUTO RECUPERATA DAI CARABINIERI

Le verifiche poi effettuate hanno consentito di accertare che l’utilitaria era in realtà il provento di un furto denunciato alcuni giorni prima di Pasqua, a Ruvo di Puglia. 

Immediatamente sono scattate le manette ai polsi dei quattro. Su disposizione della Procura della Repubblica di Bari, il più anziano è stato condotto in carcere, mentre gli altri tre agli arresti domiciliari presso le rispettive abitazioni. Il veicolo, invece, è stato restituito al legittimo proprietario.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento