rotate-mobile
Cronaca

Sant'Anna, nuova illuminazione stradale: "Luci anche al Park&Ride di largo 2 Giugno"

In corso di allestimento i 9 pali con impianto a led per migliorare la sicurezza nel quartiere. Galasso: "Nel parcheggio di scambio verrà montato un proiettore con 4 fari"

Sopralluogo, questa mattina, da parte dell'assessore cittadino ai Lavori Pubblici, Giuseppe Galasso, e della presidente e del vicepresidente del Municipio I, Micaela Paparella e Lorenzo Leonetti, in via Fratelli Spizzico nel quartiere Sant'Anna, dove si sta realizzando un nuovo impianto di pubblica illuminazione con 9 pali a led da 90 watt ciascuno, posizionati lungo tutta la strada, Gli operai hanni già eseguito gli scavi mentre nei prossimi giorni verranno montati i pali veri e propri: la luce dovrebbe 'arrivare' già dalla prossima settimana. L'intervento è costato circa 10mila euro.

“Avevamo preso un impegno con gli abitanti del quartiere nel corso di una delle prime giunte territoriali - ha affermato Giuseppe Galasso - e oggi possiamo affermare di averlo mantenuto. Questo piccolo intervento consentirà di superare un disagio particolarmente sentito dai residenti, costretti a percorrere un tratto di circa 200 metri completamente al buio. Sono molto soddisfatto di questo cantiere, piccolo ma significativo, che si aggiunge agli altri interventi che stiamo portando avanti in tutta la città per migliorare la vivibilità di diverse aree".

L'assessore si riferisce, in particolare, all'illuminazione all'interno del Park&Ride di largo 2 Giugno dove, in attesa dei lavori di riqualificazione previsti dalla prossima primavera, si verificano furti e atti di vandalismo: "Vi saranno quattro nuovi proiettori di luce per un'altezza di 10 metri - specifica l'assessore - in modo da garantire luminosità durante le ore serali".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sant'Anna, nuova illuminazione stradale: "Luci anche al Park&Ride di largo 2 Giugno"

BariToday è in caricamento