Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca Picone / Sottovia Santa Fara

Messa in sicurezza idrica della zona di Santa Fara: al via la trivellazione di altri due pozzi

Proseguono gli interventi per limitare i disagi in caso di allagamenti: lavori in corso nelle vicinanze del Santuario. Nelle prossime settimane operai al lavoro vicino al sottopasso per la Ss 16

Proseguono i lavori per limitare i disagi in zona Santa Fara durante gli allagamenti, con la realizzazione di alcuni pozzi anidri per far defluire al meglio le acque: dopo la realizzazione del primo, nel sottopasso di via generale Bellomo, sono cominciate stamani le operazioni di trivellazione di ulteriori due pozzi nei pressi del santuario, adiacenti alle vasche di trattamento delle acque piovane già collocate. Gli interventi vedranno anche la realizzazione del quarto e del quinto pozzo in strada Torre Tresca, quasi in prossimità del sottopasso della SS 16, dove saranno allocate altre due vasche di trattamento.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Messa in sicurezza idrica della zona di Santa Fara: al via la trivellazione di altri due pozzi

BariToday è in caricamento