Mercoledì, 4 Agosto 2021
Cronaca

Santa Rita, bruciata pedana bus nell'ex mercato. I ragazzi di Metriquali: "Andiamo avanti"

La struttura era stata costruita nell'ambito di un progetto di rigenerazione dell'enorme spiazzo coperto di cemento. A distruggerla, probabilmente, alcuni ragazzini: "Il gesto non ci scoraggia. A novembre giovani artisti riqualificheranno l'area". Solidarietà dall'assessore comunale Tedesco

La pedana distrutta dalle fiamme

"L'atto vandalico non ci scoraggia, anzi, è la riprova che dobbiamo continuare a presidiare questi luoghi, in cui c'è tanta gente attiva e partecipe". Un rogo, probabilmente appiccato da alcuni ragazzini, ha distrutto un'installazione urbana all'interno dell'ex mercato del quartiere Santa Rita di Bari. E' andata in fumo una pedana in corrispondenza di una fermata del bus, realizzata dall'associazione 'Metriquali' nell'ambito di 'Ecostruiamo' un programma che ha sperimentato, anche nell'enorme struttura di cemento, tecniche di rigenerazione del territorio e degli spazi degradati.

"Qualcuno - spiega Marina Leuzzi, tra le fondatrici del progetto, vincitore nel 2012 del bando Bollenti Spiriti - ha staccato degli pneumatici da un'altra struttura creata da noi, solitamente utilizzata dagli abitanti per intrattenersi. Quindi, li hanno gettati sulla pedana e, dopo averci messo sopra degli aghi di pino, è stato appiccato il fuoco. Il gesto è il frutto di chi non ha capito il valore che c’è attorno a quelle piccole costruzioni, cosa non semplice da cogliere in un contesto così complicato".

L'associazione, in ogni caso, ha intenzione di rimboccarsi subito le maniche: "La pedana è stata già ripulita - afferma Leuzzi -  e l'Amiu è pronta a smontarla. Noi andiamo avanti e a novembre, nell'ambito di un altro nostro progetto, 'Call for Artist', designers risistemeranno e coloreranno il mercato attraverso un processo partecipativo", dando un tocco decisamente meno 'periferico' alla struttura, simbolo dell'isolamento di un intero quartiere situato tra Poggiofranco e Carbonara.

Pedana bus-2Anche il Comune ha espresso la propria solidarietà con una dichiarazione dell'assessore all'Urbanistica, Carla Tedesco: "Voglio assicurare tutto il nostro supporto ai ragazzi di 'Metriquali' - scrive in una nota - , un progetto innovativo sulla autocostruzione portato avanti con successo" in un quartiere dove vi sono "molte delle problematiche che caratterizzano le aree periferiche  A loro voglio chiedere, da cittadina e da rappresentante delle istituzioni, di non scoraggiarsi e di proseguire in un percorso che ha un valore straordinario proprio perché si intreccia con il bisogno e la legittima aspirazione di quel territorio di tornare a vivere". L'assessore visiterà nei prossimi giorni i luoghi vandalizzati.

Gallery

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Santa Rita, bruciata pedana bus nell'ex mercato. I ragazzi di Metriquali: "Andiamo avanti"

BariToday è in caricamento