Giovedì, 24 Giugno 2021
Cronaca

Castellana: imprenditore scomparso, ritrovato il corpo carbonizzato

E' stato ritrovato in contrada Concorrano a Castellana Grotte il corpo carbonizzato di Sante Puteo, il panificatore di Monopoli scomparso alcuni giorni fa. La scoperta fatta casualmente da un vigile urbano

Identificato qualche ora fa  il corpo carbonizzato di Sante Puteo, il panificatore di Monopoli di 54 anni scomparso da due giorni.

Il corpo è stato trovato in un fondo agricolo in contrada Concorrano, sulla strada che collega Monopoli a Castellana. Un vigile urbano che in quel momento transitava sulla provinciale ha notato la Renault Clio dell'uomo abbandonata in un uliveto e ha avvertito i carabinieri che hanno trovato il cadavere poco distante con accanto una tanica di liquido infiammabile.

Nei giorni scorsi l’illusione di un ritrovamento dell'uomo era arrivata per via di una telefonata giunta alla redazione di Chi l’ha Visto da parte di una signora che aveva segnalato di aver visto Sante Puteo a Lecco, in una stazione di servizio.  Gli investigatori avevano anche ipotizzato che l'imprenditore si fosse allontanato a causa della sua difficile situazione economica, forse per sfuggire ad eventuale creditori che lo incalzavano.
 

 

.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Castellana: imprenditore scomparso, ritrovato il corpo carbonizzato

BariToday è in caricamento