Cronaca Via Fornace

Crolla facciata di una casa disabitata nel centro di Santeramo: forse una fuga di gas

Il cedimento in via Fornace, poco distante dal palazzo del Municipio. Nessun ferito. Prima del cedimento si sarebbe udito un boato

La facciata di un'edificio è crollata nella tarda serata di lunedì nel centro di Santeramo. Il crollo, che ha interessato una casa bassa disabitata, è avvenuto in via Fornace, a poca distanza dal palazzo del Municipio. Non sono stati segnalati feriti.

Da accertare le cause del cedimento. Secondo il racconto di alcuni testimoni, prima del crollo sarebbe stato avvertito un boato, che potrebbe essere riconducibile al crollo stesso oppure legato ad una probabile fuga di gas.

Sul posto sono intervenuti vigili del fuoco, carabinieri e polizia locale, che hanno provveduto a transennare la zona.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Crolla facciata di una casa disabitata nel centro di Santeramo: forse una fuga di gas

BariToday è in caricamento