Lunedì, 2 Agosto 2021
Cronaca Santo Spirito

Santo Spirito, esplosione a bordo di un gommone: ferito 36enne

L'uomo, originario di Bitonto, è ricoverato in condizioni non gravi al Policlinico: ha ustioni sul volto e al corpo. Il boato mentre stava accendendo il motore

Ustioni al volto e al torace per un uomo di 36 anni, Nicola Patierno, originario di Bitonto, dopo un'esplosione verificatasi a bordo un gommone nelle acque di Santo Spirito. L'uomo, secondo una prima ricostruzione della Capitaneria di Porto, stava avviando il natante quando improvvisamente è stato scaraventato in mare a causa di una deflagrazione.

Secondo gli inquirenti, l'esplosione potrebbe essersi verificata poichè l'ambiente sotto il tendalino era intriso di gas fuoriuscito dal serbatoio della benzina. Il 36enne è stato immediatamente trasportato al Policlinico: le sue condizioni non destano preoccupazione. Gli agenti della Polizia Municipale stanno ora accertando se Patierno fosse solo a bordo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Santo Spirito, esplosione a bordo di un gommone: ferito 36enne

BariToday è in caricamento