Mercoledì, 28 Luglio 2021
Cronaca Santo Spirito

Santo Spirito, tragedia al passaggio a livello: donna muore travolta da un treno

Il tragico incidente mercoledì pomeriggio all'altezza del passaggio al livello. La donna, 51 anni, stava camminando lungo i binari quando è sopraggiunto il treno che l'ha investita

Travolta e uccisa da un treno mentre camminava lungo i binari. La tragedia è avvenuta mercoledì pomeriggio, intorno alle 17.50, in prossimità del passaggio a livello di Santo Spirito.

Secondo una prima ricostruzione, la donna, Elisabetta Amoruso, 51 anni, dipendente di Rfi, la società di manutenzione delle Ferrovie dello Stato, stava camminando lungo i binari, passando anche per il passagio a livello che in quel momento era chiuso. In quel momento è sopraggiunto il treno, un regionale Bari-Foggia, che l'ha colpita. La donna, che a quanto si è appreso non era in servizio al momento dell'incidente, aveva perso il marito macchinista in un incidente ferroviario avvenuto nel '91 in Calabria.

Soccorsa dal personale del 118, la donna, in gravissime condizioni, è morta poco dopo il ricovero all'ospedale San Paolo. La circolazione ferroviaria è rimasta bloccata sino al completamento delle operazioni di soccorso ed è ripresa alle 18.30. Sull'accaduto indaga la polizia ferroviaria.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Santo Spirito, tragedia al passaggio a livello: donna muore travolta da un treno

BariToday è in caricamento