Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIDEO | Le fototrappole stanano gli 'incivili del sacchetto' a Molfetta: "200 sanzioni in un anno"

 

L'incivile esce dall'auto con il sacchetto in mano, per depositarlo ai bordi della strada o sul marciapiede. Sono due i casi che vediamo nel video realizzato dal Comune di Molfetta, ma grazie all'aiuto delle fototrappole in tutto il 2018 sono circa 200 violazioni di questo sanzionate dalla Polizia municipale. A confermarlo è il report presentato in mattinata nella sede del Comune di Molfetta di Lama Scotella, alla quale hanno partecipato Tommaso Minervini, sindaco di Molfetta, Giovanni Di Capua, comandante del corpo di Polizia Locale, e Vito Paparella, presidente dell’Asm.

“Molfetta – spiega Minervini – è stata da poco premiata da Legambiente come comune riciclone. Abbiamo raggiunto il 70% di raccolta differenziata, i dati sono incoraggianti, ma non ancora non basta. A breve apriremo anche una terza isola ecologica. La gente deve capire l’importanza di tenere pulita la propria città, esistono ancora sacche di inciviltà che combatteremo. Nel 2019 mi impegnerò in prima persona, andando nelle scuole per sensibilizzare sul tema bambini e ragazzi”.

incontro Molfetta-2

La campagna di sensibilizzazione natalizia

Per il periodo natalizio l'amministrazione sta lanciando una campagna di sensibilizzazione sulla raccolta differenziata. "Durante le festività si producono più rifiuti - spiega Paparella - e per questo le isole ecologiche rimarranno aperte anche nei giorni di festa dalle 7 alle 13. Infine, dal 22 dicembre al 6 gennaio è stato predisposto un calendario straordinario per la raccolta dei rifiuti delle attività commerciali".

Da domani, inoltre, l'Area metropolitana di Bari consegnerà alla città altri mezzi tecnologici per l’individuazione delle violazioni, così da aumentare i controlli, che quest'anno ha superato il target dei 200 controlli disposto dalla Municipale. "Abbiamo fatto molti più controlli - spiega Di Capua - e accertato 200 infrazioni con l’ausilio delle fototrappole e di un drone che ci ha permesso di scoprire alcune discariche abusive nell’agro molfettese".

I

Potrebbe Interessarti

Torna su
BariToday è in caricamento