Cronaca

Sassi contro il treno in stazione, paura ma nessun ferito

L'episodio ieri intorno alle 21 a Mola. Ignoti hanno preso a sassate il regionale Fasano-Bari mandando in frantumi cinue finestrino. Panico tra i passeggeri, ma per fortuna nessun ferito

Vandali in azione ieri sera nella stazione ferroviaria di Mola di Bari. Intorno alle 21, ignoti hanno preso a sassate il treno regionale Fasano-Bari diretto nel capoluogo. Il convoglio aveva appena effettuato la fermata e stava ripartendo, quando una pioggia di sassi si è abbattuta sui finestrini, mandandone in frantumi cinque. Momenti di panico tra i passeggeri, nessuno dei quali, fortunatamente, è rimasto ferito.

Sull'episodio sono state subito avviate le indagini della Polizia ferroviaria per individuare i responsabili del gesto. Dettagli utili alle indagini potranno venire dall'analisi delle immagini degli impianti di videosorveglianza limitrofi alla stazione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sassi contro il treno in stazione, paura ma nessun ferito

BariToday è in caricamento