menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Processo Domino, 9 condanne e 17 assoluzioni: dieci anni per Savinuccio Parisi

Il Tribunale di Bari ha emesso la sentenza per l'indagine nata dopo il blitz del 1° novembre 2009, in cui vennero arrestate 81 persone. La condanna per il boss si aggiunge ad altri 18 anni di carcere in parte scontati

Il boss dell'omonimo clan del quartiere Japigia di Bari, Savino Parisi, è stato condannato a 10 anni di reclusione per associazione mafiosa e traffico di droga al termine del primo grado del processo Domino, in cui era imputato con altre 25 persone. La condanna si aggiunge a quella di 18 anni di carcere precedentemente inflitta per gli stessi reati e già in parte scontata. Savinuccio, nell'ambito di questo processo, venne arrestato il 1° dicembre 2009 a seguito di un blitz assieme ad altre 80 persone, scarcerato poi per scadenza dei termini nel dicembre 2012 e attualmente detenuto nell'ambito di un'altra inchiesta della Dda sulle estorsioni nei cantieri.

I giudici, per il processo 'Domino', hanno condannato 8 imputati a pene tra i 10 anni e 6 mesi e i 2 anni e 2 mesi di reclusioni. Tra questi Battista Lovreglio (9 anni), ritenuto luogotenente del boss. Condanne anche per Giacinto Carvutto (a 7 anni), Luigi Spinelli e Antonio paolo Zefferino (7 anni e 6 mesi), Pasquale Lazzazzara (%ì5 anni), ritenuti colpevoli, a vario titolo, di estorsione, ricettazione, armi e usura. Le parti civili coinvolte nel processo, ovvero Comune di Bari, Città Metropolitana, Fondazione Antiusura San Nicola e Santi Medici e Associazione provinciale Antiracket di Bari, saranno risarcite. Assolti, invece, 17 imputati, tra cui un imprenditore del Barese, l'avvocato Vincenzo La Gioia, gli ex amministratori del COmune di Valenzano Donato Amoruso e Vitantonio Leuzzi e Sergio Martino della società Uniedil.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Vendita e Affitto

Attico di lusso nel cuore di Bari: un sogno a due passi dal mare dove il fascino dell'antico si sposa all'eleganza del moderno

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento