Bigliettini durante i colloqui in carcere: "Così Parisi continuava a dare ordini"

Le rivelazioni di un collaboratore di giustizia: Savinuccio avrebbe continuato a gestire gli affari dalla cella attraverso bigliettini consegnati ai familiari. "Il figlio Tommy? Fa il cantante, con il clan non c'entra nulla"

Avrebbe continuato ad impartire ordini attraverso bigliettini consegnati ai familiari durante i colloqui in carcere. Così, attraverso i 'pizzini', Savinuccio Parisi avrebbe mantenuto il controllo sugli affari del clan anche durante la detenzione.

E' quanto ha raccontato ai magistrati dell'Antimafia barese un collaboratore di giustizia, Luigi Caldarulo. I verbali con le sue dichiarazioni sono stati depositati nell’udienza preliminare in corso nei confronti di 56 presunti affiliati al clan, tra i quali il boss Savinuccio e il figlio cantante Tommy.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Caldarulo avrebbe riferito di aver visto egli stesso il boss far recapitare bigliettini al figlio o al cugino durante i colloqui in carcere. Il pentito, oltre a descrivere la gestione dello spaccio e la spartizione degli utili tra gli affiliati al clan, si sarebbe anche soffermato sulla figura del figlio del boss, il cantante neomelodico Tommy Parisi, che sarebbe del tutto estraneo alle attività illecite del clan per stessa volontà del padre, "perché il padre non glielo avrebbe mai permesso".
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, in Puglia undici nuovi casi: cinque contagi registrati nel Barese, i pazienti positivi salgono a 170

  • Coronavirus, la Puglia registra 23 nuovi casi. Tre positivi nel Barese: "Due già in isolamento, un altro paziente arrivato da fuori regione"

  • Sei turisti del Lussemburgo in vacanza a Monopoli positivi al covid: il test prima di partire per la Puglia

  • Come eliminare il grasso in eccesso? Gli specialisti di Bari usano... il freddo!

  • Sette nuovi casi di Coronavirus in Puglia (su oltre 2200 test): tre sono in provincia di Bari

  • Calci e pugni ai poliziotti nel reparto di ortopedia del Policlinico: arrestato 49enne a Bari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento