Cronaca Corso Antonio De Tullio

Maxi carico di scarpe e infradito 'taroccate' scoperto al porto: provenivano da una ditta spagnola

Quasi 18mila le paia di calzature contraffatte ritrovate in un camion guidato da un greco. Le Forze dell'ordine hanno notato incongruenze nella documentazione che accompagnava il carico

Il materiale sequestrato

Quasi 18mila paia di scarpe e infradito contraffatte sono state sequestrate lo scorso 15 febbraio al porto di Bari. I controlli, svolti dalla Guardia di Finanza, la Polizia di Frontiera  e l’Ufficio delle Dogane, hanno permesso di scoprire la truffa dopo l'attento esame della documentazione a corredo del carico, nascosto in un camion guidato da un greco.

Diversi i marchi 'taroccati' delle calzature, provenienti da una ditta spagnola, tra cui Nike, Ralph Lauren, Adidas. Sono in corso le indagini per scoprire eventuali responsabili dell'illecito. I controlli sono stati realizzati nell'ambito dell'operazione 'Talassa', con l'obiettivo di contrastare nei porti italiani l'immigrazione clandestina, il falso documentale e i traffici frontalieri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maxi carico di scarpe e infradito 'taroccate' scoperto al porto: provenivano da una ditta spagnola

BariToday è in caricamento