rotate-mobile
Cronaca

"Schiaffi dopo la nota alla studentessa": docente denuncia aggressione a scuola, individuati i presunti responsabili

L'episodio nei giorni scorsi nell'istituto 'Majorana' di Bari, denunciato dallo stesso insegnante: l'aggressione da due parte di persone arrivate dall'esterno che lo avrebbero colpito e minacciato

Preso a schiaffi da due persone che avrebbero fatto irruzione a scuola dall'esterno per 'vendicare' la nota messa poco prima a una studentessa. L'aggressione, ai danni di un docente, sarebbe avvenuta lo scorso 23 settembre nell'istituto 'Majorana' di Bari. E' lo stesso insegnante, docente di diritto ed economia, a raccontare l'accaduto in un articolo pubblicato dal Corriere del Mezzogiorno.

Il docente, stando a quanto riferito, avrebbe ripreso la studentessa che dopo essere arrivata in ritardo disturbava la lezione, e dopo averle messo la nota la ragazza gli avrebbe promesso 'vendetta'. Quindi, alla terza ora, si sarebbe verificata l'aggressione da parte di due persone esterne, che avrebbero colpito e minacciato l'insegnante dopo aver raggiunto il primo piano dell'istituto.

Sull'episodio indaga la polizia. Secondo quanto riporta l'Ansa, citando fonti investigative, i due uomini sarebbero stati identificati.

* Ultimo aggiornamento ore 12.20


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Schiaffi dopo la nota alla studentessa": docente denuncia aggressione a scuola, individuati i presunti responsabili

BariToday è in caricamento