Cronaca

Personale Amtab in sciopero: bus a rischio mercoledì 25 novembre

Indetta un'astensione dal lavoro della durata di quattro ore. Saranno comunque rispettate le fasce orarie di garanzia

Bus Amtab a rischio nella giornata di mercoledì 25 novembre. Le organizzazioni sindacali Filt Cgil, Uiltrasporti, Faisa Cisal, Cisas, Confail, Cildi hanno indetto un’astensione dal lavoro della durata di quattro ore per tematiche inerenti l'"esecuzione tamponi COVID-19, aggressioni operatori di esercizio, proroga contratti a termine e richiesta annullamento bando di selezione". Saranno comunque assicurati i collegamenti durante le fasce orarie di garanzia (ore 05:30/08:30 e ore 12:30/15:30).

Il personale di esercizio TPL (conducenti, operatori di esercizio, verificatori titoli di viaggio, addetti esercizio) potrà aderire allo sciopero dalle ore 08:30 alle ore 12:30, il personale impianti fissi (uffici, officine, depositi, autorimesse e sosta) nelle ultime 2 ore della prestazione lavorativa giornaliera.

Durante le ore di sciopero, secondo quanto previsto dall’art. 6 e 7 del regolamento di servizio, saranno assicurate alcune prestazioni minime indispensabili: 2 unità nel centro operativo, una unità al numero verde, 1 unità per gli impianti di aree di sosta automatizzate, 1 unità per la Squadra antincendio/emergenza, 1 unità Manutenzione e rimessaggio, 1 Capo Operatore, 2 Operatori e 2 Collaboratori di Esercizio (conducenti di rimessa)

Nel corso dell’ultima astensione proclamata dalle medesime sigle - rende noto Amtab - si è registrata una percentuale di adesione pari al 81,6%. Ulteriori informazioni circa l’astensione potranno essere richieste agli Operatori del Numero Verde 800450444.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Personale Amtab in sciopero: bus a rischio mercoledì 25 novembre

BariToday è in caricamento