menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sciopero Amtab, autobus fermi e sit-in dei dipendenti davanti al Comune

Pressoché totale l'adesione dei lavoratori all'astensione dal lavoro proclamata dai sindacati. I mezzi riprenderanno a circolare alle 12.30 fino alle 15.30, nel rispetto della fascia oraria di garanzia

Autobus fermi ai capolinea e nei depositi aziendali, lavoratori in sit-in davanti a Palazzo di Città. E' pressoché totale l'adesione dei dipendenti Amtab allo sciopero di 24 ore proclamato per oggi dai sindacati Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uilt-Uil, Ugl e Cisal.

L'astensione dal lavoro andrà avanti fino alle 12.30, quando i mezzi riprenderanno a circolare per la fascia oraria di garanzia, fino alle 15.30. Successivamente, i bus si fermeranno nuovamente fino a fine servizio. Inevitabili, dunque, i disagi per i passeggeri, tra proteste e rassegnazione di chi, a conoscenza dello sciopero, si era preparato a disservizi e attese.

In mattinata, intanto, i lavoratori si sono riuniti in presidio davanti a Palazzo di Città, dove hanno avuto anche un breve scambio di battute con il sindaco Antonio Decaro. 

La protesta - si tratta del terzo sciopero dall'inizio dell'anno - è legata alla trattativa tra azienda e sindacati relativa al rinnovo del testo unico degli accordi aziendali. I punti più controversi, che incontrano la ferma opposizione dei sindacati, riguardano l'abrogazione del premio "evitato sinistri" e la cancellazione dell'indennità di produttività.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento