Mercoledì, 4 Agosto 2021
Cronaca

Antenna Sud, lavoratori in sciopero: "Senza stipendio da settembre"

Da oggi fino al 15 dicembre i dipendenti dell'emittente televisiva saranno nuovamente in sciopero. L'ultimo stipendio è stato pagato ad agosto scorso, e l'ultima quota di cassa integrazione a luglio

I lavoratori dell'emittente televisiva Antenna Sud nuovamente in sciopero. Da oggi sino al prossimo 15 dicembre i dipendenti riuniti sotto le sigle sindacali Cgil, Cisl e Uil, torneranno a protestare "perché - rendono noto in un comunicato - non possono più garantire i livelli elementari di sussistenza per se stessi e per le proprie famiglie".

"L'ultimo stipendio percepito - si legge nella nota - è stato quello di agosto scorso, e l'ultima quota di cassa integrazione ricevuta risale al luglio scorso. All'insovibilità da parte dell'azienda, si è aggiunta l'insolvenza degli enti preposti al pagamento degli ammortizzatori sociali, nonché l'indifferenza silenziosa da parte dello stato e delle istituzioni".


"In queste condizioni - si legge ancora nel comunicato - nessun lavoratore o collaboratore potrà raggiungere il posto di lavoro perché non avrà neppure i soldi necessari al carburante". "I lavoratori e i precari di Antenna Sud - conclude il comunicato - augurano un Sereno Natale a tutti i telespettatori, nonché ai dirigenti aziendali e a tutti i parlamentari che hanno permesso lo scempio dell'Italia piegata in ginocchio. Buon Natale e Felice Panettone a chi ce l'ha. Un abbraccio solidale ai lavoratori dell'Ilva e ai precari della Sanità".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Antenna Sud, lavoratori in sciopero: "Senza stipendio da settembre"

BariToday è in caricamento