menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Personale di Ferrovie del Sud Est in sciopero, disagi in vista per i viaggiatori venerdì 24 luglio

L'astensione dal lavoro, proclamata da Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti e Faisa Cisal, riguarda capitreno e macchinisti e avrà una durata di quattro ore, dalle 8.30 alle 12.30

Possibili disagi in vista per chi viaggia con Ferrovie del Sud Est nella giornata di venerdì 24 luglio. 

Le segreterie regionali di Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti e Faisa Cisal hanno proclamato uno sciopero di 4 ore, dalle ore 08,30 alle ore 12,30, per ragioni di natura organizzativo-gestionale, riguardante i macchinisti e capitreno di Ferrovie del Sud Est.

I treni potranno subire cancellazioni o variazioni. Garantiti i servizi essenziali in caso di sciopero nelle fasce orarie di garanzia 5.00-8.00 e 12.30-15.30, ai sensi della Legge del 17 giugno 1990 n.146.

Informazioni su fseonline.it, facebook.com/FerroviedelSudEst o chiamando il Numero verde assistenza clienti 800 07 9090.

In occasione del precedente sciopero aziendale del 31 maggio 2019, proclamato dalle medesime sigle sindacali - ricorda l'azienda in una nota - si è registrata un’adesione del 37%.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Bari usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento