Cronaca

Sciopero al Petruzzelli, slitta di un'ora il concerto di Chick Corea

La mobilitazione indetta dalla Cgil per domani sera provocherà un rinvio dell'inizio del concerto in programma al politeama. La protesta legata ai recenti bandi per l'assuzione a tempo determinato delle maestranze

Il concerto di Chick Corea in programma domani al Petruzzelli si terrà regolamente, ma l'inizio dello spettacolo sarà posticipato di un'ora. Sarà questo il risultato della mobilitazione indetta dalla Cgil per protestare contro i bandi di concorso per l'assunzione a tempo determinato di coro e orchestrali voluti dal commissario Fuortes.

Secondo il sindacato, infatti, la linea aziendale adottata dal manager "non garantisce occupazione e prospettive per i lavoratori e le lavoratrici del teatro". In particolare, la Cgil contesta il fatto che le nuove selezioni non tengano in alcun modo conto di chi ha già lavorato in passato per il teatro. Il sinacato, al contrario, chiede proprio tutele "per i professori d'orchestra e i lavoratori che vantano plurimi rapporti a termine, senza alcuna audizione", chiedendo anche "di revocare o sospendere i bandi di concorso per queste figure artistiche".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sciopero al Petruzzelli, slitta di un'ora il concerto di Chick Corea

BariToday è in caricamento