rotate-mobile
Cronaca

Sciopero nazionale 2 dicembre: trasporti pubblici a rischio anche a Bari. Regolari Frecce e Intercity

Possibili disagi nella giornata di venerdì prossimo: la mobilitazione coinvolgerà anche scuola, sanità e logistica

Possibili disagi anche a Bari per il trasporto pubblico nella giornata di venerdì 2 dicembre, a causa di uno sciopero indetto a livello nazionale da diverse sigle sindacali tra cui Cobas, Cub, Usb, Usi-Cit e Usi Unione sindacale italiana. Oltre ai trasporti, lo sciopero coinvolgerà anche i settori della scuola, la sanità e la logistica. 

I Cobas, riassumendo le motivazioni della vertenza, chiedono il rinnovo dei contratti e l’adeguamento automatico dei salari al costo della vita "con recupero dell’inflazione reale", l’introduzione per legge del salario minimo di 12 euro l’ora, interventi per congelare e calmierare gli aumenti del costo di energia e dei beni primari e la riduzione dell’orario di lavoro a parità di salario. Altre richieste sono il "blocco delle spese militari e dell’invio di armi in Ucraina, investimenti economici per la scuola, per la sanità pubblica, per i trasporti, per il salario garantito a disoccupati e sottoccupati. Tra le richieste al governo anche l'introduzione del reato di omicidio sul lavoro per combattere le morti bianche. Richiesta anche la cancellazione dell'alternanza scuola-lavoro e degli stage gestiti dai centri di formazione professionale pubblici e privati. 

A livello locale, queste le modalità di sciopero finora comunicate dalle aziende di trasporto.

Trenitalia: Garantiti i collegamenti regionali nelle fasce pendolari. Circoleranno regolarmente le Frecce e gli Intercity di Trenitalia in occasione dello sciopero del personale del Gruppo FS Italiane proclamato da alcune sigle sindacali, in adesione a uno sciopero generale, dalle 21 di giovedì 1dicembre alle 21 di venerdì 2 dicembre 2022. Saranno garantiti anche i collegamenti Regionali nelle fasce pendolari (6.00-9.00 e 18.00-21.00). Nel resto della giornata, Trenitalia si impegna ad assicurare la quasi totalità dei collegamenti, con possibili modifiche al programma dei treni. Informazioni su collegamenti e servizi saranno diffusi attraverso l’app Trenitalia, la sezione Infomobilità del sito web trenitalia.com, i canali social e web del Gruppo FS Italiane, il numero verde gratuito 800 89 20 21, oltre che nelle biglietterie e negli uffici assistenza delle stazioni ferroviarie.

Ferrovie Appulo Lucane: possibili disagi su treni e autobus delle Ferrovie Appulo Lucane, venerdì 2 dicembre: l’Organizzazione Sindacale Usb Lavoro Privato di Puglia e Basilicata ha aderito allo sciopero generale di 24 ore. Saranno comunque assicurati tutti i servizi nelle fasce di garanzia, ossia dalle ore 5.30 alle ore 8.30 e dalle ore 12.30 alle ore 15.30. Ulteriori info e orari sul sito www.ferrovieappulolucane.it, sulla pagina Facebook aziendale e contattando il numero verde 800.050.500.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sciopero nazionale 2 dicembre: trasporti pubblici a rischio anche a Bari. Regolari Frecce e Intercity

BariToday è in caricamento