Cronaca

Sciopero Ferrovie Appulo Lucane: treni Bari-Potenza a rischio il 26 febbraio

Alcuni collegamenti pomeridiani potrebbero saltare a causa dell'astensione dal lavoro indetto da Cgil, Cisl, Uil, Cisal e Ugl

Possibili disagi per gli utenti di Ferrovie Appulo Lucane nella giornata del 26 febbraio 2018, a causa di uno sciopero aziendale proclamato da Cgil, Cisl, Uil, Cisal e Ugl.

I sindacati hanno indetto un'astensione dal lavoro di 4 ore, dalle ore 16.45 alle ore 20.45, di tutto il personale delle Ferrovie Appulo Lucane.

Pertanto - informa l'azienda - potrebbero non essere garantiti i seguenti collegamenti ferroviari da Bari a Potenza e viceversa: 
- Utenza in partenza da Potenza alle ore 14.30 con arrivo a Gravina alle ore 17.08, potrebbe non trovare il collegamento con il treno in partenza da Gravina per Bari alle ore 17.35;
 - Utenza in partenza da Bari Centrale alle ore 16.01 con arrivo a Gravina alle ore 17.22, potrebbe non trovare il collegamento con il treno in partenza da Gravina per Potenza alle ore 17.25.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sciopero Ferrovie Appulo Lucane: treni Bari-Potenza a rischio il 26 febbraio

BariToday è in caricamento