Venerdì difficile per il trasporto aereo: giornata di sciopero anche a Bari, previsti ritardi e voli cancellati

L'agitazione è stata disposta da Filt Cgil, Fit Cisl, Uilt e Ugl per protestare contro la problematica situazione di Alitalia e del settore del trasporto aereo

Si prevede un'altra giornata difficile per il trasporto aereo a Bari e in tutta Italia_ domani, 13 dicembre, è stato proclamato uno sciopero dei sindacati Filt Cgil, Fit Cisl, Uilt e Ugl della durata di 24 ore. L'agitazione è stata disposta per protestare contro la problematica situazione di Alitalia e del settore del trasporto aereo. 

Lo sciopero riguarderà non solo il personale Alitalia ma anche, più limitatamente, Easyjet e Air Italy. In una nota, Aeroporti di puglia spiega che vi potranno essere "variazioni e/o cancellazioni rispetto alla prevista programmazione dei voli ed invita i Passeggeri a rivolgersi alla propria compagnia aerea e/o agenzia di viaggio per maggiori informazioni sullo stato del proprio volo", invitando i viaggiatori a verificare prima di recarsi in aeroporto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Verso il Dpcm del 3 dicembre, tra ipotesi di nuove restrizioni e deroghe per i ricongiungimenti familiari

  • Scontro tra auto e bici sulla Statale 16 a Torre a Mare: muore ciclista 31enne

  • Tragico incidente sulla statale 16 a Bari: impatto tra auto e camion, muore donna

  • Investe ciclista sulla ss16 e fugge, arrestata pirata della strada: positiva all'alcol test

  • "Puntiamo alla zona gialla". Decaro: "Con misure meno restrittive per un Natale più sereno"

  • Emiliano fa il punto sull'epidemia covid: "In Puglia indice rt a 1,06. Da noi 15 giorni di ritardo per riapertura scuole"

Torna su
BariToday è in caricamento