menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Derubato e trascinato sull'asfalto, un anziano vittima del violento scippo: identificato l'autore, è accusato di altri 22 colpi

L'episodio nel luglio scorso a Terlizzi. Lo scippatore seriale, un 51enne di Barletta, era già stato arrestato dai carabinieri: ora è stato raggiunto da una terza ordinanza

Avvicinato in scooter con la scusa di chiedere indicazioni stradali, derubato della collanina d'oro che portava al collo e poi trascinato sull'asfalto, quando, nel tentativo di bloccare lo scippatore, si era aggrappato al suo braccio. Vittima del violento scippo, avvenuto a luglio scorso a Terlizzi, un anziano che dopo il furto aveva riportato lesioni al volto ed escoriazioni  in varie parti del corpo. 

Secondo quanto accertato dai carabinieri, l'uomo sarebbe stato vittima di uno 'scippatore seriale', un 51enne di Barletta già in carcere perché colpito da due ordinanze di custodia cautelare, complessivamente accusato di 22 colpi. 

Proprio apprendendo dalla televisione dell'arresto, l'anziano, riconoscendosi nella modalità dello scippo subito, si è recato nuovamente dai carabinieri, fornendo ai militari nuovi elementi che hanno portato alla terza ordinanza per i reati di rapina e furto con strappo a carico del 51enne.

(foto di repertorio)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento