Quattro scippi 'in coppia' con lo scooter, da San Pasquale al Libertà: presi un 36enne e una 33enne

In manette sono finiti Francesco Ronchi e Adele Saliano, incastrati da testimonianze e telecamere di videosorveglianza nelle zone dove sono stati effettuati i colpi 

Quattro scippi in altrettanti quartieri di Bari, strappando orecchini e collane mentre sfrecciavano a bordo di una Vespa: la Squadra Mobile di Bari ha arrestato due pregiudicati, Francesco Ronchi, 36 anni, e Adele Saliano, 33 anni, incastrati da testimonianze e telecamere di videosorveglianza. 

Gli episodi in vari quartieri cittadini

Gli episodi contestati si sarebbero verificati nei mesi scorsi a San Pasquale, Libertà, Picone e Poggiofranco, con una dinamica simile: dopo aver individuato la vittima, la coppia, a bordo di uno scooter, si avvicinava e strappava monili e pendenti. La misura cautelare è stata emessa dal gip su richiesta della Procura grazie agli elementi raccolti dagli investigatori sui due, già destinatari di un precedente provvedimento cautelare emesso per analoghi episodi. Il 36enne è attualmente in carcere mentre la 33enne è ai domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dagli spostamenti tra regioni ai cenoni (vietati), il nuovo Dpcm e le misure al vaglio per Natale

  • Verso il Dpcm del 3 dicembre, tra ipotesi di nuove restrizioni e deroghe per i ricongiungimenti familiari

  • Tragico incidente sulla statale 16 a Bari: impatto tra auto e camion, muore donna

  • Asfalto viscido per la pioggia, auto si ribalta e finisce fuori strada: muore 19enne

  • Scontro tra auto e bici sulla Statale 16 a Torre a Mare: muore ciclista 31enne

  • "Puntiamo alla zona gialla". Decaro: "Con misure meno restrittive per un Natale più sereno"

Torna su
BariToday è in caricamento