Scippi in moto in pieno centro: 46enne bloccato dalla polizia

L'uomo, Francesco Lucchese, con precedenti, è stato fermato poco dopo il colpo ai danni di una donna in corso Cavour. Mentre gli agenti operavano, una seconda vittima ha riferito di essere stata derubata dallo stesso 46enne

A bordo di una moto, ha sorpreso una donna che passeggiava in corso Cavour, scippandola. La scena però non è sfuggita a un poliziotto libero dal servizio che ha subito dato l'allarme, fornendo anche la targa del motoveicolo. Gli agenti delle Volanti, subito intervenuti, sono così riusciti, dopo un breve inseguimento, a bloccare in via Imbriani l'uomo, il 46enne Francesco Lucchese, con precedenti, mentre la vittima è stata soccorsa e portata in ospedale per le ferite riportate.

I successivi accertamenti hanno inoltre permesso di appurare che sul motociclo, di proprietà dell’arrestato, era stata applicata una targa rubata.  Durante l’intervento, i poliziotti sono stati avvicinati da una seconda donna che  ha riferito di essere stata scippata dallo stesso rapinatore fermato dalla volante: sono corso accertamenti su questo secondo episodio L’uomo si trova in carcere.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dagli spostamenti tra regioni ai cenoni (vietati), il nuovo Dpcm e le misure al vaglio per Natale

  • Asfalto viscido per la pioggia, auto si ribalta e finisce fuori strada: muore 19enne

  • Tragico incidente sulla statale 16 a Bari: impatto tra auto e camion, muore donna

  • Folle inseguimento a 120 km/h per le strade di Carbonara: arrestato pregiudicato 33enne

  • Calano le occupazioni delle terapie intensive covid in Puglia: migliora anche il trend dei contagi sui tamponi eseguiti

  • Spostamenti ingiustificati fuori Comune, cibi e bevande consumati nei pressi di bar e locali: controlli anticovid e multe nel Barese 

Torna su
BariToday è in caricamento