"Scippata della borsa" a due passi dl lungomare: giovane studentessa derubata di soldi e documenti

Disavventura per una ragazza originaria del Barese: la ragazza si recherà al più presto alle Forze dell'ordine per denunciare l'accaduto. Si cerca un uomo con un giubbotto

Scippata della borsa mentre era su una panchina di piazza Eroi del Mare, in pieno centro a Bari: è la disavventura capitata questo pomeriggio a una studentessa universitaria originaria del Barese, derubata a due passi dal lungomare cittadino.

Il racconto del furto

"Erano circa le 16", racconta la ragazza a BariToday, quando un uomo l'avrebbe dapprima importunata con alcune frasi incomprensibili. Successivamente, la giovane, si era distratta un attimo per una telefonata, "lasciando la borsa sulla panchina perché vi erano comunque altre persone lì vicino". Al ritorno la borsa non c'era più: "Ho notato quell'uomo che si allontanava con qualcosa sotto il suo giubbotto". All'interno del borsello vi erano 20 euro in contanti, documenti, chiavi di casa e una carta di credito prontamente bloccata. La giovane si recherà al più presto alle Forze dell'ordine per denunciare l'accaduto.

Potrebbe interessarti

  • Cos'è la Malmignatta e cosa fare in caso di morso

  • ''U scazzecappetìte'': sapete cos'è?

  • Come tenere puliti e privi di germi e batteri i bidoncini della spazzatura

  • Forno a microonde, quali sono i reali rischi per la salute?

I più letti della settimana

  • Punta la pistola contro universitari e pretende di parcheggiare: "Toglietevi da lì", paura per 3 ragazzi a San Pasquale

  • Si sottopone a operazione per dimagrire, madre 35enne muore dopo bendaggio gastrico alla clinica Mater Dei

  • Il quartiere Libertà piange Fransua: cordoglio e messaggi di ricordo sui social

  • Da Giovinazzo a Fesca trasportata dal mare mosso: gabbia per l'allevamento pesci recuperata dalla Guardia Costiera

  • In arrivo un'altra ondata di maltempo: allerta arancione per martedì, previsti temporali e grandine

  • Dal gioco d'azzardo alle estorsioni agli imprenditori: la mappa dei racket dei clan in città

Torna su
BariToday è in caricamento