Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca Picone / Via Martiri D'Avola

"Troppe barriere architettoniche" nel Quartierino: i residenti chiedono interventi

La segnalazione arriva dagli abitanti del rione: "Pochi scivoli e tanti ostacoli tra pali e altre strutture. Diventa difficile muoversi se si ha una carrozzina"

Foto Residenti Il Quartierino

"Nella nostra zona un disabile ha spesso difficoltà a passeggiare, tra strade strette e pochi scivoli": i residenti del Quartierino chiedono interventi per migliorare le condizioni dei diversamente abili in carrozzina che percorrono le vie del rione. I cittadini, in particolare, segnalano che su due nuovi marciapiedi adiacenti alla fermata Fal Bari Scalo e in via Martiri d'Avola "non vi sono adeguati accessi per chi si muove sulle sedie a rotelle", sottolineando come questi debbano fare un tratto di strada sull'asfalto per proseguire nella stazione: "Più in generale - proseguono - riteniamo ci siano troppe barriere architettoniche con pali e ostacoli a complicare ulteriormente la vita di chi usa una carrozzina".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Troppe barriere architettoniche" nel Quartierino: i residenti chiedono interventi

BariToday è in caricamento