menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La foto postata su Fb dal Collettivo Athena

La foto postata su Fb dal Collettivo Athena

Corteo contro l'alternanza scuola-lavoro, tensioni tra studenti e vigili

L'episodio al termine della manifestazione in centro. Discordanti le versioni. Il collettivo Athena: "Studenti aggrediti". La polizia locale: fermati dopo sputi e insulti

Da una parte c'è il racconto dei ragazzi, postato sulla pagina Fb del Collettivo Athena: "Un gruppo di studenti è stato aggredito dagli agenti della Polizia Locale mentre tornava dalla manifestazione che si è svolta oggi a Bari". Dall'altra, la versione della Polizia municipale, secondo cui gli agenti avrebbero ricevuto sputi e insulti.

A permettere di ricostruire con esattezza quanto accaduto in corso Cavour a margine del corteo per l'alternanza scuola-lavoro, che si è svolto ieri in centro, saranno con ogni probabilità le immagini registrate dalle telecamere della zona. 

"All’altezza del ponte di Corso Cavour - si legge nel post del Collettivo Athena - il furgone è stato fermato dalla Polizia Locale, che ha strattonato e preso dal collo un attivista che stava favorendo i documenti del mezzo, perché faceva da schermo davanti al furgone su cui sedevano più persone di quanto non fosse permesso dalla carta di circolazione. Successivamente la Polizia Locale ha provveduto a fotografare tutti gli attivisti e le attiviste che si erano intanto riversati nella strada, innervositi dalla violenza con cui gli agenti hanno operato, picchiando e strattonando tutti i ragazzi sul furgone senza nessun motivo".

Secondo la Municipale, invece, il mezzo non si sarebbe fermato all'alt e gli agenti, dopo averlo bloccato, sarebbero stati oggetti di sputi e oltraggi. 

Due studenti sono stati fermati e condotti al comando della polizia municipale a Japigia.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento