Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca Triggiano

Sotto i rifiuti "grotte, terrazzamenti e scalette prima sepolti": bonifica straordinaria nell'agro di Triggiano

Operazione di bonifica straordinaria delle lame in località 'Contrabbandieri'. "Prima di procedere con questi interventi - ricorda in un messaggio il sindaco Antonio Donatelli - abbiamo installato telecamere di sorveglianza che ci hanno consentito di comminare già diverse sanzioni" ricorda il sindaco Donatelli

Grotte, terrazzamenti, scale naturali mai osservati prima, perché completamente sommerse dai rifiuti. Bellezze nell'agro di Triggiano che riemergono grazie alla bonifica straordinaria operata dal Comune sulle lame in località 'Contrabbandieri'. Uno dei tre interventi disposti, che hanno visto coinvolte anche le zone di via Noicattaro e il prolungamento di via Tacito.

"Prima di procedere con questi interventi - ricorda in un messaggio il sindaco Antonio Donatelli - abbiamo installato telecamere di sorveglianza che ci hanno consentito di comminare già diverse sanzioni. La strada per il rispetto dell'ambiente, della salute, dei cittadini e della legalità è tortuosa, ma noi non ci arrendiamo". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sotto i rifiuti "grotte, terrazzamenti e scalette prima sepolti": bonifica straordinaria nell'agro di Triggiano

BariToday è in caricamento