Cronaca

Quattro ulivi nel giardino della scuola Carrante, così gli anziani piantano nuovi alberi per i bimbi

Nell'istituto di Poggiofranco l'iniziativa 'Piantiamo il futuro', promossa in collaborazione con la Spi Cigl: un piccolo grande gesto per l'ambiente, con lo sguardo rivolto al mondo di domani

Piantare nuovi alberi nel giardino della scuola: un dono speciale, fatto dai più anziani ai più piccoli, come segno di attenzione all'ambiente e al futuro. E' il senso dell'iniziativa 'Piantiamo il futuro', promossa dalla Spi Cgil anche a Bari, che venerdì mattina si è tenuta nella scuola primaria Carrante di Poggiofranco.

La pioggia non ha fermato la piantumazione di quattro nuovi ulivi, collocati nel giardino dell'istituto, seguita da un incontro nella palestra dell'istituto, con i piccoli alunni delle classi prime e seconde. Alla manifestazione hanno partecipato, tra gli altri, Alessandro De Mario, segretario generale Spi Ggil Bari, Porzia Di Cosola, dirigente scolastico del XVII Circolo didattico e Gianlucio Smaldone, presidente del II Municipio. La stessa iniziativa si è tenuta più tardi anche presso l'istituto Massari-Galilei.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quattro ulivi nel giardino della scuola Carrante, così gli anziani piantano nuovi alberi per i bimbi

BariToday è in caricamento