Scuola elementare "Monte San Michele" presenta il progetto sulla grande guerra dal titolo: "Dal 1915 al 1918 una guerra, una inutile strage"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BariToday

Venerdì 17 marzo alle ore 17 i piccoli alunni della V C elementare della scuola primaria del 26° C D "Monte San Michele" di Bari, presieduta dalla dirigente scolastico prof.ssa Fiorenza Uncino, mettono in scena la rappresentazione teatrale sulla "Grande Guerra" dal titolo "Dal 1915 al 1918 una guerra, una inutile strage". Il progetto, svolto nelle ore curriculari, ha coinvolto l'intera classe. Gli alunni hanno avuto la possibilità di leggere documenti storici originali e conoscere la situazione storica del periodo. Inoltre, hanno avuto la possibilità di comprendere e conoscere l'origine e l'importanza della Croce Rossa e la missione delle infermiere crocerossine. Hanno letto ed analizzato le lettere dal fronte dei soldati caduti al fronte. Gli alunni si sono appassionati alla lettura delle poesie dal fronte di Ungaretti e Rebora. Presi da tale entusiasmo, gli allievi hanno voluto immaginare di essere alcuni personaggi illustri dell'epoca come D'Annunzio, Marinetti, Ungaretti e tanti altri che hanno voluto interpretare mediante dialoghi, monologhi e canzoni della prima guerra mondiale. La prof.ssa Anna Argentieri, che ha scritto e diretto il progetto, spiega che: "tutto questo lavoro di ricerca ha il nobile obiettivo di educare i ragazzi alla pace e di far conoscere ai giovani le motivazioni storiche che hanno provocato questa "inutile strage", come giustamente disse il Papa Benedetto XV. Inoltre si propone di far conoscere personaggi illustri dell'epoca: politici, intellettuali e donne sagge che hanno dato la vita per la patria ed hanno contribuito a fare la storia della nostra bella Italia."

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento