Cronaca Libertà / Via Alessandro Manzoni

Scuola Manzari Buonvino, cornicioni invasi da escrementi di colombi: "Serve intervento di sanificazione"

Le lamentele di genitori e scolari raccolte da Luigi Cipriani del movimento 'Riprendiamoci il futuro': "Rischi igienici per studenti e personale scolastico, subito un intervento"

I cornicioni della scuola Manzari Buonvino, in via Manzoni, invasi dagli escrementi di colombi, con conseguenti rischi igienici per studenti e personale scolastico.

A raccogliere la segnalazione di genitori e scolari, Luigi Cipriani, del movimento 'Riprendiamoci il futuro', che in una nota chiede l'immediato intervento dell'amministrazione comunale.

"Detti escrementi costituiscono focolai di infezioni e pertanto si richiede, considerato la frequenza di adolescenti maggiormente esposti, oltre che del personale docente e non dell’istituto scolastico, un urgente ed immediato intervento di rimozione e sanificazione delle zone interessate, non trascurando che un eventuale protrarsi di tale situazione comporterebbe eventuali responsabilità in danno sia della Civica Amministrazione che del dirigente scolastico, ove quest’ultimo non abbia mai provveduto a segnalare tale grave situazione agli organi competenti. Ove tale richiesta non trovi urgente riscontro - annuncia Cipriani - questo movimento si renderà promotore di una petizione popolare nell’area antistante la stessa scuola".
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scuola Manzari Buonvino, cornicioni invasi da escrementi di colombi: "Serve intervento di sanificazione"

BariToday è in caricamento