rotate-mobile
Sabato, 4 Dicembre 2021
Cronaca Bari Vecchia / Largo Angelo Fraccacreta

Scuola Piccinni chiusa fino al 12 aprile in seguito al crollo dell'intonaco

Ieri il crollo di una porzione di intonaco in una classe fortuntatamente senza conseguenze. In corso le verifiche per accertare la sicurezza dell'edificio

In seguito al crollo di una porzione di intonaco verificatosi ieri all'interno della scuola Piccinni, gli assessori ai Lavori pubblici e alla Pubblica istruzione Giuseppe Galasso e Paola Romano hanno effettuato un sopralluogo presso l'edificio.

Attualmente sono ancora in corso le verifiche dei luoghi: i controlli stanno interessando tutte le aule dell'istituto e proseguiranno nei prossimi giorni, motivo per cui si è stabilito che la scuola resterà chiusa fino a martedì 12 aprile.

“Già lunedì – spiega l'assessore Galasso – avremo il quadro completo del numero delle aule che dovranno essere oggetto di interventi di manutenzione che saranno avviati immediatamente per limitare al minimo i disagi ai bambini e alle famiglie. L'impresa incaricata è gia a lavoro oggi e proseguirà anche nella giornata di domani”.

“Stiamo già individuando le soluzioni alternative più comode per le famiglie e per i docenti della scuola Piccinni - assicura Paola Romano -. Se entro lunedì l'impresa ci presenterà la necessità di proseguire con gli interventi saremo pronti a comunicare la destinazione temporanea per tutti le classi interessate. Il nostro obiettivo più importante è garantire la massima sicurezza per tutti i bambini, senza creare disagi alle famiglie e interruzioni alle attività scolastiche ”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scuola Piccinni chiusa fino al 12 aprile in seguito al crollo dell'intonaco

BariToday è in caricamento