Giochi abbattuti e vasi distrutti, raid nel giardino della scuola San Francesco a Japigia

Ignoti sono entrati nell'area verde mettendola a soqquadro. L'amaro commento della dirigente scolastica: "Vedi questo scempio e vorresti mandare tutto all’aria"

"Raccogliamo euro per euro ogni volta che vogliamo realizzare qualcosa di nuovo, qualcosa che faccia stare meglio i nostri alunni. Poi vedi questo scempio e vorresti mandare tutto all’aria": è lo sfogo di Patrizia Rossini, dirigente scolastica della San Francesco di Japigia, dopo il raid compiuto nel giardino dell'istituto. Alcuni vandali hanno infatti danneggiato i giochi dei bambini e alcuni vasi di piante: "cavalcano il cancello con l’unico intento di distruggere ciò che realizziamo con l’impegno, con l’abnegazione di questa missione, perché mandare avanti una scuola è una missione" scrive Rossini su Facebook, commentando l'amaro episodio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violenza sessuale sul treno per Bari, blocca con la forza studentessa e la palpeggia: arrestato mentre era sul lungomare

  • Violenta rissa a Bari, volano calci e pugni in strada: arrestati studente universitario e due trentenni

  • Donna trovata morta in casa a Bari: l'allarme lanciato dai parenti, era deceduta da un mese

  • Spaventoso incidente sul lungomare di Bari: Lancia sbanda e travolge otto auto, 4 cassonetti e un cartellone pubblicitario

  • Incidente sul lungomare di Bari: auto si ribalta e finisce accanto al marciapiede

  • Il Miulli eccellenza della chirurgia cardiaca: unico centro pugliese a sperimentare il 'MitraClip' per la valvola mitrale

Torna su
BariToday è in caricamento